Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina “Informazione sui cookie”

Benvenuti nel sito dell'Istituto Galileo Galilei di Borgomanero e Gozzano. Questa è la home page dove potrete trovare tutte le informazioni istituzionali della nostra scuola, i contatti con la segreteria, i regolamenti e i documenti.

In alto vi sono due pulsanti attraverso i quali è possibile passare alla sezione di Borgomanero (con il Liceo Scientifico tradizionale e quello delle Scienze applicate) e alla sezione di Gozzano (con il Liceo Linguistico, il Liceo delle Scienze umane e il suo indirizzo socio-economico).


Giornata di Aggiornamento: EDUCARE ALLA BELLEZZA ATTRAVERSO LA PEDAGOGIA TEATRALE

A cura Mira Andriolo e Doriana Crema

Giornata di studio e pratica sul tema della trasmissione di valori attraverso l’esperienza teatrale, il teatro come metafora regale dell’educazione (Riccardo Massa). Questa giornata intende offrire agli insegnanti strumenti adeguati per svolgere il compito di educatore attraverso percorsi paralleli e integrativi ai consueti itinerari educativi. Viene fondamentale saper educare le giovani generazioni alla Bellezza come antidoto all’indifferenza, alla demotivazione, allo scoraggiamento; educare ala Bellezza per sentirsi partecipi delle sorti del mondo, può essere un principio di cambiamento per trovare nuove soluzioni alle sfide del presente. L’arte del teatro si mette al servizio dell’educazione per accompagnare i giovani ad una maggiore consapevolezza delle capacità di essere creatori e partecipi ai processi educativi.

Giornata: 27 ottobre 

Orari: dalle 10 alle 17


Mira Andriolo, attrice, regista e pedagoga teatrale. Diplomata attrice nel 1983 presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" di Roma con lo spettacolo di L. Ronconi “Il Sogno“di Stridberg” e come auditrice straniera presso la D.F.F.B. (Accademia di Cinema e Televisione) di Berlino. Completa la sua formazione per l’aspetto pedagogico con un percorso di studio teoricopratico in Analisi transazionale con il prof. Ferdinando Montuschi e conseguendo un master per la gestione dei gruppi di lavoro con l’Associazione italiana”GruppoAnalisi” e la scuola di counselor “Ariele” di Milano.

Doriana Crema Coreografa, formatrice in tecniche di consapevolezza corporea, Counselor ad orientamento psicosintetico. Conduce gruppi di studio e ricerca dal 1995. Svolge la sua attività di ricercatrice nel campo del movimento e dell'espressività del corpo da una ventina d'anni. Danzatrice e coreografa per diversi anni, realizza performances in spazi urbani con gruppi in formazione,danza in creazioni di Raffaella Giordano, crea degli assoli che sono la sintesi della sua ricerca,accompagna artisti singoli e compagnie durante il percorso creativo/artistico Incontra negli anni la Danza Sensibile attraverso l'insegnamento di Claude Coldy. Desiderando ampliare ulteriormente la propria visione, segue il lavoro sulla Presenza nel Qui e Ora di Marina Borruso,si forma in counseling psicosintetico (presso la Scuola Superiore di Counseling di Torino) e in psicoenergetica (presso la Comunità di Etica Vivente di Città della Pieve), i percorsi le permettono di integrare al lavoro del corpo, la conoscenza degli aspetti psico-spirituali che riguardano il cammino evolutivo dell'essere umano. Svolge attività di formazione per adulti e bambini in Italia attraverso corsi annuali e seminari, collabora come formatrice con diverse direzioni didattiche e diverse associazioni, é docente presso la Scuola Superiore di Counseling di Torino, collabora con la Comunità di Etica Vivente.

Per informazioni:

Teatro delle Selve - www.teatrodelleselve.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prof.ssa Yolanda Cappelletti 3337921033

Dove:

Teatro delle Selve Residenza Teatrale Sul lago d’Orta Teatro degli Scalpellini – S. Maurizio d’Opaglio (No)

Programma:

EDUCARE ALLA BELLEZZA

con Mira Andriolo e Doriana Crema
Una giornata per stimolare una riflessione sui temi più sentiti nella scuola, attraverso le pratica delle arti sceniche

Primo modulo mattina h. 10-13

accoglienza e presentazione della giornata

pratica di ascolto consapevole
riconoscimento del campo di gruppo

creazione del gruppo

il bisogno di Bellezza

“Il teatro come metafora regale dei processi di apprendimento” (Riccardo Massa)

Pausa h. 13-14

Secondo modulo pomeriggio h. 14-17
esercitazioni teatrali di gruppo

analisi dell’esperienza

conclusioni

(abiti comodi, portare un quaderno e una penna)